Ascoltaci online!
News

Rischia di saltare il concerto di Jovanotti a Vasto

mick jagger studio 5

Il Prefetto di Chieti, Giacomo Barbato spiega la situazione dopo il ‘no’ al concerto di Jovanotti a Vasto Marina, ha detto: “Da Prefetto a Jovanotti non posso dire nulla, da fan gli chiedo però: ma lui lo sa dove la sua organizzazione ha individuato, e in quale data, la sede del suo concerto a Vasto?”. Il rappresentante del Governo, ha dato il suo parere negativo allo svolgimento del concerto del 17 agosto, dopo aver presieduto la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, dalla quale è emerso che non ci sono le condizioni per lo svolgimento del “Jova beach party”, al quale sarebbero attese 40mila persone.

Quanto agli aspetti economici – prosegue il Prefetto – parliamo di un giro d’affari di oltre 3 milioni di euro, ma riguarda l’organizzazione: se questi signori vendono i biglietti prima di avere tutte le autorizzazioni, addirittura prima di presentare un piano degno di questo nome, il rischio di impresa è tutto a carico loro”. Al diniego del Prefetto ha risposto Maurizio Salvadori, produttore e organizzatore dei live di Jovanotti, il quale assicura di aver presentato un piano per la sicurezza adeguato alle circostanze e dettagliato e si dice certo di poter trovare le opportune soluzioni assieme al Prefetto per fare in modo che lo spettacolo si svolga regolarmente.

NOTIZIE PIU' POPOLARI

Vai su