Ascoltaci online!
News

MYSS KETA live in Abruzzo

myss keta

Tutti ne parlano, ma nessuno sa chi è davvero Myss Keta. La rapper nasconde la sua faccia in ogni video e apparizione pubblica, ma ha conquistato la scena con il suo mix di elettronica e afro.

Chi è Myss Keta?

Myss Keta nasce nel 2013 a Milano in una “caldissima notte di agosto” (così dice la sua biografia ufficiale). Dietro l’artista in maschera c’è il collettivo creativo Motel Forlanini. «Tutto quello che abbiamo adesso ce lo siamo costruito con il sudore» ha riferito la crew. Sull’identità della rapper regna ancora il mistero, nonostante il successo immediato del singolo di esordio “Milano Sushi e Coca”; il suo personaggio è nato come gesto di ribellione verso un periodo storico in cui importa più l’immagine che la sostanza. In cui tutti vogliono far vedere la faccia, magari nei selfie pubblicati sui social, ma hanno paura di esprimersi.

Lo stile musicale

Il suo stile, tra afrobeat e elettroclash, ha catturato l’attenzione di importanti artisti come Gué Pequeno, Mahmood, Gemitaiz, entrati in studio per collaborare con lei e apparire nel suo ultimo disco “Paprika”. In quanto alle sue ispirazioni, ha citato nelle interviste le bionde atomiche Madonna, Lady Gaga, Peaches, Jo Squillo e Raffaella Carrà. Accomunate non solo dalla chioma dorata, ma anche dalla passione per la provocazione. Ma la vera musa di Myss Keta è la dj e cantante che, neanche troppo velatamente, ha deciso di omaggiare con il suo nome d’arte: Miss Kittin.

Paprika e mortadella

Il suo nuovo album “Paprika” è uscito il 29 marzo, in copertina, Myss Keta cavalca una gigantesca mortadella, fasciata da un abito rosso e con indosso maschera e occhiali scuri. In una recente intervista ha dichiarato: «Chiunque può essere Myss Keta, anche se il progetto è legato a una voce».

LIVE A MOSCIANO SANT’ANGELO

Questo venerdì, 17 maggio, il live sensuale ed esplosivo fatto di bassi e glitter farà tappa in Abruzzo al Pin Up Disco & Live di Mosciano Sant’Angelo. Vi consigliamo di andare a scoprire uno dei nuovi fenomeni del pop italiano.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NOTIZIE PIU' POPOLARI

Vai su