Ascoltaci online!
News

SIAE: Mogol a favore della proposta Morelli

La Siae si schiera a sostegno della proposta di legge “Morelli” della Lega per la valorizzazione della musica italiana nelle radio.

La proposta di legge avanzata dal Presidente della commissione trasporti e telecomunicazioni della Camera Alessandro Morelli  riserverebbe alla produzione musicale nazionale un terzo della programmazione giornaliera.

“Tale iniziativa avrebbe un impatto positivo sul mercato radiofonico italiano, generando maggiori introiti in diritti d’autore e in diritti connessi e contribuendo ad aumentare la quantità di musica prodotta in Italia”, scrive in una lettera agli associati il presidente Giulio Rapetti Mogol, invitandoli a sostenere la proposta:

“la proposta di legge richiama altri esempi in Europa, come il sistema delle quote, utilizzato da molto tempo in Francia”. “In base ai nostri dati medi di ripartizione dei diritti d’autore, relativi al periodo 2010-2017, su 10 stazioni radiofoniche, soltanto 4 rispetterebbero la soglia del 33% della proposta di legge”. “Qualsiasi vostra iniziativa – conclude – sarà preziosa affinché si affermi il principio che la musica italiana fa parte del nostro patrimonio culturale”.

Riguardo la proposta di legge Morelli da SIAE era già arrivato il parere favorevole del dg dell’ente Gaetano Blandini:

“Il repertorio musicale va considerato come un patrimonio nazionale. Il settore musicale in Italia rappresenta un importante volano economico per il nostro Paese ed è una significativa fonte di occupazione, soprattutto giovanile. È perciò fondamentale favorire la crescita, lo sviluppo e il rafforzamento della nostra identità musicale”.“A questo scopo è quanto mai opportuna la proposta di legge dell’onorevole Alessandro Morelli che mira a riservare una quota obbligatoria pari al 30% di musica italiana all’interno di programmi radiofonici nazionali, con una percentuale del 10% destinato alla promozione dei giovani talenti”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MOST POPULAR

Vai su