Ascoltaci online!
Curiosità

Chi era San Valentino?

Chi era San Valentino? la storia di un uomo che sfidò un imperatore e venne decapitato ed ha ispirato la giornta dell’amore e la ricorrenza commerciale.

Valentino era un vescovo romano che era stato martirizzato. Fu scelto come patrono degli innamorati poiché la leggenda narra che egli fu il primo religioso che celebrò l’unione fra un legionario pagano e una giovane cristiana. Difendendo, quindi, la libera scelta del compagno.

C’è anche una lòeggenda parallela sullo stesso Santo:

Intorno all’anno 270 d.C. a regnare su Roma c’era l’imperatore Claudio II il Gotico, detto anche “Il crudele”.

Claudio II voleva un esercito numeroso e spietato, tanto da vietare ai romani di sposarsi o fidanzarsi, se non dietro sua approvazione, perchè convinto che l’amore e l’attaccamento degli uomini alle proprie moglie e fidanzate provocasse in loro pigrizia e fragilità.

Ma il sacerdote Valentino non voleva accettarlo. Così continuò a celebrare matrimoni in segreto.

Quando Claudio scoprì che Valentino aveva disobbedito al suo ordine, fece l’unica cosa che un imperatore soprannominato “il crudele potesse fare”: lo condannò a morte. Valentino fu trascinato davanti al Prefetto di Roma, che ordinò che il sacerdote venisse bastonato a morte, e quindi decapitato.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MOST POPULAR

Vai su