Ascoltaci online!
News

Morto Hugh Masekela, le sue note contro l’apartheid

Hugh Masekela, il padre del jazz sudafricano, è morto a 78 anni a Johannesburg dopo una battaglia contro il cancro alla prostata. Trombettista, cantante e compositore ha iniziato a suonare il corno a 14 anni, diventando presto un esponente di spicco della scena jazz di Johannesburg.

Durante la sua carriera, ha collaborato con musicisti come Paul Simon e Herb Alpert. Per due anni è stato sposato con Miriam Makeba. Molte delle sue composizioni sono dedicate ai diritti civili in Sudafrica

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MOST POPULAR

Vai su