Ascoltaci online!
News

Strage a Manchester al concerto di Ariana Grande

Ventidue morti e 59 feriti, questo il primo bilancio dell’attentato kamikaze che si è verificato a Manchester, al concerto di Ariana Grande idolo dei teenager.

Ci sono anche bambini tra le vittime, come riporta la BBC. Si tratta del peggiore attacco terroristico sul suolo britannico dal 7 luglio del 2005 quando a Londra quattro bombe sistemate su mezzi del trasporto pubblico uccisero 56 persone, compresi quattro kamikaze, e ne ferirono 700.

Ariana Grande-Butera, questo il nome completo dell’attrice, cantante e compositrice statunitense, è molto seguita dai giovani. Ecco perché l’attentato assume un valore ancora più grave. A perdere la vita sono state ragazze giovanissime che si stavano godendo una serata spensierata di musica e divertimento.

MOST POPULAR

Vai su