Ascoltaci online!
News

Sorrentino sceglie l’Abruzzo per uno spot

La montagna dell’Aremogna, in provincia dell’Aquila, nei pressi di Roccaraso, è stata scelta dal regista Paolo Sorrentino come set per il nuovo spot pubblicitario di Campari le cui riprese sono terminate qualche giorno fa.

Dalla Grande Bellezza di Roma a quella delle montagne abruzzesi dunque. Lo staff, di oltre 150 persone, è arrivato in piena segretezza nella splendida località Vallefredda nelle vicinanze del rifugio Haidi, della baita Bucci, fino al fitto bosco Ardicara. La location, durante i giorni di preparazione, è stata rigorosamente blindata.

Paolo Sorrentino, vincitore di quattro European Film Awards, un Premio Bafta, cinque David di Donatello, cinque Nastri d’argento, un Premio Oscar e un Premio Golden Globe, è molto legato a Roccaraso, località nella quale ha perso i suoi genitori quando aveva 16 anni, a causa di un incidente domestico, generato dalle esalazioni di monossido di carbonio. Lui non rimase coinvolto nella tragedia in quanto era stato autorizzato dai suoi di andare ad Empoli per assistere alla partita di calcio Empoli-Napoli, una trasferta per seguire Maradona che gli salvò la vita.

Soddisfatto il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato per la scelta della location: “La decisione di Sorrentino, che ha scelto di girare il nuovo spot pubblicitario della Campari all’Aremogna, – ha detto il primo cittadino – rappresenta uno strumento formidabile per esaltare la ‘Grande bellezza’ di Roccaraso”.

MOST POPULAR

Vai su