Ascoltaci online!
News

Turismo, l’Abruzzo si presenta ai tedeschi

L’AQUILA. Un momento di confronto ma anche un’occasione per mettere sul campo l’offerta turistica migliore che l’Abruzzo può allestire. Sono i presupposti che accompagnano da oggi all’Aquila e per tre giorni in giro per l’Abruzzo il Forum annuale del più grande consorzio tedesco di tour operator d’Europa.

Il Meinreisespezialist Forum 2017 impegnerà circa 180 operatori turistici tedeschi in conferenza stampa, workshop e meeting sull’Abruzzo e le sue potenzialità turistiche. E li poporterà in visita presso alcune fra le più caratteristiche località naturali, artistiche e realtà imprenditoriali enogastronimiche.

Il vicepresidente della Giunta regionale Giovanni Lolli e il sindaco dell’’Aquila Massimo Cialente accolgono gli ospiti, alle 17,30 all’Auditorium del Parco. Alle 16,30, invece, il vicepresidente Lolli, il sindaco Cialente e i rappresentanti del Consorzio, Peter Moeschl e Thomas Bosl, incontrano i giornalisti nella sala stampa della sede della Regione , a Palazzo Silone.

«La scelta abruzzese del Consorzio di operatori turistici rappresenta un’occasione unica di promozione del territorio e di valorizzazione dell’offerta turistica ad operatori che allestiscono cataloghi in tutta Europa e dunque pronti a catalizzare l’attenzione su destinazione Abruzzo», viene sottolineato in una nota della regione, «per questo motivo il Forum annuale del Consorzio, anche se di fatto è un momento di confronto interno all’organizzazione dev’essere letto, anche come occasione».

Da qui la serie di appuntamenti nei diversi centri turistici regionali. Domani Santo Stefano di Sessanio ospiterà i tour operator tra fiera itinerante, workshop e meeting. Sabato sono previste escursioni a Scanno, Gole del Sagittario e Sulmona; a Civitella del Tronto e cantine vinicole del Teramano; costa dei Trabocchi e abbazia di San Giovanni in Venere; piana di Navelli e Bominaco, trekking tra Calascio e Castel del Monte. Domenica la chiusura con l’escursione a Campo Imperatore con visita all’Osservatorio astronomico.

MOST POPULAR

Vai su